Utile a sapersi

La torsione dello stomaco

art_torsioneLa torsione dello stomaco o torsione gastrica, è una delle più pericolose patologie del cane; consiste nella torsione e successiva otturazione dello stomaco, che nel peggiore dei casi può anche rivelarsi fatale.

La torsione e la conseguente otturazione, portano a un progressivo rigonfiamento dello stomaco per via dell’accumulo di gas.

In queste condizioni lo stomaco diventa come un sacco chiuso da entrambe le estremità che funge da camera fermentante, schiacciando le coste e gli organi circostanti, e comprimendo in particolare il diaframma, provocando cianosi e ipossia oltre a insufficienza cardiaca, emorragie interne e altri disturbi potenzialmente fatali.

Read More

Repertorio linguistico del cane

art_linguisticoI cani hanno un repertorio linguistico molto ricco e, tra questo, possiamo trovare quelli che vengono comunemente espressi come segnali calmanti o pacificatori, li utilizzano per calmarsi, per far calmare, cambiare l’interazione con l’altro e per ridurre ansie o tensioni.
Osservate i vostri cani, cercate di capire come funziona il loro linguaggio, la loro comunicazione, ma ATTENZIONE : I segnali vanno ben interpretati e soprattutto contestualizzati !!!
Cosa aspettate a rivolgervi ad un educatore per comprendere meglio il vostro cane?

Conoscete la sociopatia del distacco?

art_sociopatiadistaccoConoscete la sociopatia del distacco?

In altri termini, parliamo dell’ansia da separazione; il cane cade in forte stress nel momento del distacco con gli adopters.

Il cane, essendo un animale socioriferito, non deve stare solo.
Nella sua natura non esiste!

Sarà nostro compito, educare e NON ABITUARE, il cane a vivere serenamente, brevi o lunghi momenti della giornata lontano da noi.

COME RICONOSCERE I SINTOMI DI UN ANSIA DA SEPARAZIONE :

Read More

I giochi….VIETATI

Art_giochiVietatiA noi potrà sembrare normale, se non normalissimo, evitare alcuni tipi di giochi da fare assieme ai nostri amici a 4 zampe.
Purtroppo, ci sta capitando di vedere spesso, anche nel nostro centro cinofilo, cani con comportamenti ossessivo compulsivi manifestati in presenza di luci e ombre.
La causa? Ovviamente l’essere umano.

Se il cane sarà educato ad inseguire un ombra, un puntino rosso ( che tra l’altro può creare danni all’apparato visivo se mal usato dall’uomo ) o la luce di una torcia, avrà con molta probabilità la possibilità di presentare un Comportamento Ossessivo anche dopo che voi avrete smesso di utilizzare uno degli oggetti sopraelencati, gli attivatori del comportamento potranno dunque essere: una luce che viene riflessa dall’orologio sul pavimento, quella che filtra dalla finestra di casa con i primi raggi del sole oppure le ombre che si trovano all’esterno, come lo svolazzare del ramo di un albero.

Read More

AL MIO CANE MANCA SOLO LA PAROLA

art_mancaparolaAL MIO CANE MANCA SOLO LA PAROLA.

Quante volte abbiamo sentito questa frase? Innumerevoli, ogni adopter è convinto di avere un cane che si sappia far capire in qualsiasi situazione.
Ma cosa li porta ad essere così sicuri di  questo?
La domanda che ci viene da fare ai nostri clienti, subito dopo questa affermazione, è la seguente :  ” Mi faccia un esempio, cosa intende lei per : si fa sempre capire ? ”
Nel 99% dei casi, le risposte ci suggeriscono che c’è qualcosa che non va nella relazione tra il binomio.

Read More

Quando prendere un cucciolo

art_cuccioloPerché é importante prendere un cucciolo dopo i 60 giorni.

Diffidate dagli allevamenti, spesso parliamo di quelli amatoriali, che vi propongono di portarvi a casa il cucciolo prima dei 60 giorni.
Prima dei due mesi di vita il cucciolo NON DEVE lasciare la mamma, il papà, sperando che abbia la fortuna di viverci insieme, ed i fratellini.

Le ragioni sono molteplici, ne elenchiamo solo alcune ma di grande importanza :

Read More

La coprofagia nei cani

art_coprofagiaLa coprofagia nei cani.
Cosa è?

La coprofagia consiste nell’ingerire escrementi propri ed altrui; viene definita disturbo comportamentale quando non si presenta a causa della fame, ma per un problema di relazione con l’adopter.

Questo “spiacevole” comportamento, maggiormente dei cuccioli, non passa inosservato agli occhi dell’umano, che disgustandosi, porta via il cane.

PREMESSA : Qualsiasi cucciolo che incontra feci, è curioso di assaggiarle; la curiosità non andrebbe mai limitata, perché

Read More
×
Domande? Scrivici su WhatsApp